opera di Stefano  Lucà
 
 

I premio

Stefano Lucà Lo spazio dipinto
Roma


Primo premio a Stefano Luca per l’ottimo utilizzo del colore ottenuto con l’accostamento di toni caldi e freddi, abbinato all’effetto realistico della formella, che esce dalla tela, grazie all’uso appropriato dell’effetto delle ombre. L’inganno del trompe l’oeil è infatti proprio dato dalla suggestione di un albero che non esiste . Il tema è stato trattato con suggestiva levità, centrandone il significato.

First prize to Stefano Luca for his optimal use of colour obtained by combining hot and cold tones, added to the realistic effect of the panel, which comes out of the canvas, thanks to his appropriate use of the effect of the shadows. The trick of the trompe l'oeil is in fact in the suggestion of a tree which doesn't exist. The theme is treated with levity, without losing its meaning.